• POLO AGRIFOOD – Miac Scpa
  • 12025 Dronero (CN) Via G.B. Conte 19
R&S e progetti di ricerca

Progetto ALCOTRA PITER “ALPIMED”


Bando: Programma INTERREG ALCOTRA 2014-2020

 

Partners: Camera di commercio industria artigianato e agricoltura di Cuneo, con soggetti attuatori Polo AGRIFOOD e Politecnico di Torino-DIATI; Regione Liguria; Camera di commercio Riviere di Liguria, con soggetti attuatori Università di Genova, CERSAA e CREA; Comune di Cuneo; Ente Gestore Parco Fluviale Gesso e Stura; Métropole Nice Côte d’Azur, con soggetto attuatore Université de Sophia-Antipolis; Communauté d’Agglomeration de la Riviera Française – CARF, con soggetto attuatore Office de Tourisme Communautaire Ménton Riviera & Merveilles; Chambre de commerce et d’industrie Nice Côte d’Azur, con soggetti attuatori Chambre d’Agriculture des Alpes Maritimes e Chambre des Métiers et de l’Artisanat del Alpes Maritimes; Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale “Parco Europeo Alpi Marittime e Mercantour”

 

Durata: 36 mesi

 

Fine progetto: Ottobre 2021

 


Obiettivi

 

Obiettivo generale:

 

Il PROGETTO PITER ALPIMED è un piano integrato per l'area rurale e montana delle Alpi del Mediterraneo.

L'obiettivo è quello di interconnettere e incoraggiare le buone pratiche sostenibili nel cuore di questo vasto territorio montano per poter aumentarne l'attrattiva e l'accessibilità, responsabilizzare gli attori del territorio e in particolare renderli protagonisti dello sviluppo sostenibile.

Il progetto triennale coinvolge comuni della provincia di Cuneo, della provincia di Imperia e del dipartimento Alpes-Maritimes, per un totale di 89 comuni coinvolti.

Il PITER ALPIMED è strutturato intorno a cinque progetti semplici di gestione, innovazione, turismo, cambiamento climatico e mobilità:

  • ALPIMED COORDCOM
  • ALPIMED INNOV
  • ALPIMED CLIMA
  • ALPIMED PATRIM
  • ALPIMED MOBIL

 

Obiettivi specifici:

 

Obiettivo del progetto INNOV è quello di rafforzare l’economia montana del territorio ALPIMED e l’ecosistema dell’innovazione sui temi strategici del PITER attraverso supporto alla promozione e allo sviluppo delle imprese e la collaborazione tra imprese, attori territoriali e il mondo della ricerca:
1. Ridurre le distanze tra il mondo della ricerca e quello delle imprese;
2. Favorire lo scambio di buone pratiche nel campo dell’innovazione in ambiti strategici del PITER ALPIMED, quali il cambiamento climatico, la mobilità, il turismo sostenibile, la cultura e l’economia verde e sperimentare metodi per sostenere le imprese attraverso l’innovazione;
3. Rafforzare l’economia di montagna per accompagnare le imprese a cogliere le potenzialità dell’innovazione inclusa quella digitale.

Il progetto PATRIM s’inserisce nella strategia globale del PITER con il coordinamento delle attività sostenibili di scoperta del territorio per mezzo di reti di percorsi promossi dagli operatori turistici.

 


Attività operative

 

Le imprese collocate sul territorio ALPIMED (Cuneese, Imperiese, dipartimento francese 06) possono partecipare alle attività del progetto INNOV e in particolare ad una prima analisi della situazione aziendale, successivamente a corsi individuali e collettivi per l’introduzione di innovazioni di processo e prodotto in azienda, eventi sulle nuove tecnologie, caffé scientifici, incontri di Open Innovation, Boot Camp a Cuneo, Imperia e Nizza.

Attraverso la metodologia dei laboratori tematici, fondati sulla cooperazione tra imprese, centri di ricerca e attori locali che collaborano sui temi strategici del territorio ALPIMED il partenariato intende affrontare i problemi legati al territorio rispondenti alle tematiche affrontate dagli altri progetti singoli del PITER (PATRIM, CLIMA e MOBIL) individuando opportune soluzioni innovative in base alle specifiche realtà del territorio delle Alpi del Mediterraneo.

Le aziende del territorio interessate ad essere coinvolte possono partecipare attraverso una manifestazione di interesse.

 


Ruolo del Polo AGRIFOOD

 

Il Polo AGRIFOOD collabora al progetto ALPIMED intervenendo a supporto della Camera di Commercio di Cuneo nei due progetti INNOV e PATRIM attraverso le seguenti attività: 

 

• Organizzazione di eventi di Open Innovation, finalizzati a portare a conoscenza delle aziende soluzioni, strumenti e competenze tecnologiche esterne disponibili a livello locale, nazionale e/o internazionale;

 

• Sviluppo di sistemi innovativi di tracciabilità e confezionamento dei prodotti di montagna per incrementarne la durata utile e dare evidenza al legame con il territorio:
1. Individuazione di tecnologie e modelli applicabili al tessuto economico del territorio di riferimento, in termini di: tecnologie emergenti per il miglioramento della qualità dei prodotti trasformati, il prolungamento di shelf life (attraverso l'innovazione nel packaging e l'adozione di processi produttivi in grado di conservare il valore nutrizionale delle materie prime), la sicurezza alimentare;
2. Organizzazione di attività di dimostrazione/trasferimento tecnologico a favore delle imprese per l'adozione ed il test delle buone pratiche di innovazione individuate;
3. Supporto alle aziende del territorio interessato dal progetto in ambito di trasformazione alimentare, modelli di distribuzione e commercializzazione dei prodotti, sistemi di tracciabilità.

 

Organizzazione di laboratori (Living Lab) nell’ambito del progetto PATRIM per la ricerca e sviluppo di soluzioni innovative per accrescere i flussi turistici, in particolare:
1. Laboratorio tematico “tracciabilità e conservazione dei prodotti”: attività legate alle tecniche innovative per il confezionamento dei prodotti della relativa valutazione di shelf life

 


 





Il Polo AGRIFOOD opera a supporto dell'innovazione e della competitività del settore agroalimentare mettendo in rete la conoscenza di PMI, start up innovatrici, grandi imprese ed enti di ricerca operanti nei principali settori del comparto agroalimentare piemontese.

ADERISCI AL POLO