• POLO AGRIFOOD – Miac Scpa
  • 12100 Cuneo (CN), Via Bra 77
Linea PRISM-E

PROGETTO CoryTeVa - La nocciola del Piemonte IGP – caratterizzazione analitica, territorio e varietà


CAPOFILA: Tointech Srl

 

COSTO: € 347.534,54

CONTRIBUTO: € 151.591,09

FINANZIAMENTO AGEVOLATO: € 120.064,54

 

Durata progetto: 24 mesi

 

ABSTRACT

Il progetto pone le basi per lo sviluppo di un metodo analitico per verificare l’origine di nocciole commercializzate come Tonda Gentile Trilobata. Queste informazioni saranno nucleo centrale di un prototipo di catena informativa basata su blockchain. Campioni di nocciole piemontesi aderenti al disciplinare IGP verranno caratterizzati mediante tecniche analitiche (IRMS, NMR e metabolomica) che hanno dimostrato, per altri prodotti alimentari, di essere informativi sull’origine geografica e sulla varietà. Si otterrà così una banca dati molto dettagliata delle nocciole IGP del Piemonte che verrà validata mediante confronto con campioni di sicura origine non piemontese e con nocciole di origine piemontese, ma non della varietà Tonda Gentile Trilobata. Il software basato su blockchain renderà accessibili a tutti i soggetti della catena informativa, compresi i consumatori finali, tutte le informazioni relative a ciascun lotto di nocciole commercializzato.

Obiettivo finale del progetto è di fornire agli enti preposti uno strumento per verificare analiticamente l’origine delle nocciole, di sviluppare un sistema informativo completo e accessibile a tutti i portatori di interesse e quini di aumentare ulteriormente la fiducia sulla qualità del prodotto nocciola IGP del Piemonte.





Il Polo AGRIFOOD opera a supporto dell'innovazione e della competitività del settore agroalimentare mettendo in rete la conoscenza di PMI, start up innovatrici, grandi imprese ed enti di ricerca operanti nei principali settori del comparto agroalimentare piemontese.

ADERISCI AL POLO