• POLO AGRIFOOD – Miac Scpa
  • 12100 Cuneo (CN), Via Bra 77
Linea PRISM-E

Progetto NEWPOW - Innovazione di processo e prodotto nella filiera delle farine di semi oleosi


CAPOFILA: Pariani s.r.l.

PARTNER: Forneria Artigiana Cavanna s.r.l

 

COSTO: € 564.855,54

CONTRIBUTO: € 326.249,69

FINANZIAMENTO AGEVOLATO: € 228.065,54


Durata progetto: 24 mesi


ABSRACT

I semi oleosi quali nocciole, mandorle, pistacchi, arachidi, noci possono essere consumati sia direttamente (con o senza tostatura) che dopo estrazione dell’olio. In quest’ultimo caso si ottengono, come by-product, delle farine con diverso contenuto di grasso che presentano interessanti valenze nutritive e tecnologiche. Si tratta di prodotti ad elevato contenuto in fibre e proteine in cui la scarsa presenza di componente lipidica ne riduce il potere energetico e calorico; nel contempo ne facilita l’utilizzo quale ingrediente funzionale in molti alimenti dove l’utilizzo di farina di semi oleosi non disoleata è di difficile impiego se non impossibile. Lo scopo di questo progetto è quindi sviluppare farine a diverso contenuto lipidico per ciascuno dei semi oleosi di maggiore interesse commerciale e trasformarle sia in farine micronizzate o pasta. A questo fine sarà necessario sviluppare sia un sistema di misurazione in-line del contenuto lipidico all’interno della pasta di semi in pressatura sia un sistema di micronizzazione delle farine disoleate. Si tratta in entrambi i casi di problemi però molto complessi dal punto di vista impiantistico e tecnologico. Infatti, all’interno del sistema di pressatura le elevatissime pressioni raggiunte rendono difficile se non impossibile effettuare delle misurazioni con sonde NIR e quindi si dovranno modificare opportunamente le camere di pressione. Per quanto concerne la trasformazione dei panelli ottenuti in farine si dovranno valutare differenti sistemi di micronizzazione e definire il massimo grado di raffinazione raggiungibile in funzione del contenuto oleoso. Tutti i prodotti ottenuti verranno quindi utilizzati nella produzione di prodotti da forno con e senza glutine nonché di barrette funzionali al fine di definirne gli ambiti di utilizzo.





Il Polo AGRIFOOD opera a supporto dell'innovazione e della competitività del settore agroalimentare mettendo in rete la conoscenza di PMI, start up innovatrici, grandi imprese ed enti di ricerca operanti nei principali settori del comparto agroalimentare piemontese.

ADERISCI AL POLO