• POLO AGRIFOOD – Miac Scpa
  • 12025 Dronero (CN) Via G.B. Conte 19

VITIFUTURE - Soluzione integrata aria-terra per il monitoraggio dei vigneti per la gestione di precisione


CAPOFILA: IWAY s.r.l.

PARTNER: PENTEX s.r.l., Boffa Guido Costruzioni Meccaniche s.n.c.


COSTO: 312.054,79€

CONTRIBUTO: 171.630,13€


DURATA: 24 MESI

FINE PROGETTO: OTTOBRE 2019


ABSTRACT: Il progetto, che si colloca nel contesto della Precision e Decision Farming, riguarderà la realizzazione di un sistema integrato terra-aria finalizzato alla fornitura di un prodotto/servizio per le aziende vitivinicole per la gestione dei vigneti collinari. In questi ambienti la gestione colturale presenta difficoltà che ci si attende possano trovare soluzione nell’agricoltura di precisione. La soluzione proposta prevede, attraverso l’acquisizione, l’integrazione e l’elaborazione di dati provenienti da sensori posti a terra, a bordo di un rover terrestre UGV (Unmanned Ground Vehicle), di un drone aereo UAV (Unmanned Aerial Vehicle) e di un veicolo per il rilevo delle produzioni (studio di fattibilità VitiProd), la determinazione di informazioni strategiche alla conduzione del vigneto. L’elaborazione sarà condotta con tecniche proprie dei big data, della geostatistica e della modellistica dei sistemi dinamici e fornirà come risultato informazioni ad elevato valore strategico.

Nel progetto è coinvolto un gruppo di partner dalle competenze tra loro complementari. Le PMI proponenti hanno competenze nei settori della progettazione hardware e software di soluzioni smart, integrazione di sistemi (IWAY S.r.l.), elaborazione, analisi, ortorettifica, georeferenziazione dei dati con strumenti GIS (Pentex), progettazione e costruzioni di veicoli autonomi elettrici (Boffa). Il gruppo sarà integrato da un'azienda vitivinicola che contribuirà alla profilazione delle necessità del conduttore del vigneto facendosi attiva nella fase di validazione e valutazione dei risultati. Saranno coinvolte unità di ricerca che apporteranno competenze specifiche nei settori dell'ingegneria agraria, della viticoltura, della fisica dell'atmosfera (UNITO) e della meccatronica (POLITO).

Il progetto attinge dall'esperienza effettuata nell'ambito degli studi di fattibilità VitiDrone, per la componente di rilevazione da UAV, VitiProd, per il rilievo di precisione delle produzioni in vigneto (Polo Agroalimentare, POR-FESR2007/13) e i progetti Lagrange (Fondazione ISI) 2015 e 2016 per la modellistica delle condizioni micrometeo in vigneto e la simulazione dei parametri di crescita della vite. Nel campo di innovazione nelle macchine agricole e dell’agricoltura di precisione, lo studio fa propri gli aspetti del remote-sensing, del rilevamento e dell’analisi della spatial variability in soil and crops, l’utilizzo di nuovi sensori, lo yield and quality mapping, l’IT & management. Da un lato i risultati del progetto forniranno gli strumenti per eseguire ed ottimizzare il monitoraggio sito specifico e sarà la base di informazione (ad esempio mappe di prescrizione) per l’utilizzo di macchine per l’agricoltura di precisione, permettendo piani mirati di intervento sito-specifici. Dall'altro produrranno uno strumento integrato per fornire informazioni, anche in termini di predizione, di sintesi di immediata consultazione dal viticoltore che potrà via-via decidere modalità, tempi e localizzazione degli interventi. Le ricadute attese per le aziende partner sono da individuare nel consolidamento, ampliamento e miglioramento dell’offerta di prodotti e servizi smart ad elevato contenuto tecnologico, così come nel disporre di nuovi strumenti, anche meccanici, per l’agricoltura di precisione.

 

SCARICA PRESENTAZIONE



Il Polo AGRIFOOD opera a supporto dell'innovazione e della competitività del settore agroalimentare mettendo in rete la conoscenza di PMI, start up innovatrici, grandi imprese ed enti di ricerca operanti nei principali settori del comparto agroalimentare piemontese.

ADERISCI AL POLO